Senza categoria

Il fasciatoio di G I O R D A N

Oggi vi parlo di come ho organizzato il fasciatoio di Giordan.
Diciamo che in quattro mesi ho cambiato e ricambiato la disposizione di tutto.
Sto sempre a cambiare, non dó pace a nulla.

image

Il fasciatoio è della linea baby Italia. È il classico con la vaschetta all’interno e sopra il materassino. Ma è scomodissimo.
L’ho preso solo perché mi piaceva come era fatta la cassettiera, e avevo bisogno di una. Ma tornassi indietro prenderei una semplice cassettiera e gli adatterei io il fasciatoio.
Il primo bagnetto è stato un disastro. Si è tolto il tappo della vaschetta e tutta l’acqua è entrata nei cassetti bagnando pannolini e vestiti.
Da quella volta ho tolto la vaschetta e lasciato il fasciatoio come una semplice cassettiera, per evitare di dover buttare altri 50 pannolini.
Per il resto è molto carina. Ha le maniglie a forma di cuore che io ADORO. E in più ho preso il formato cameretta compreso di lettino e fasciatoio.

image

image

Con il lettino è stato amore a prima vista.
Lettino a dondolo, cuoricini, orsacchiotti e mai, MAI utilizzato.
Riuscirò un giorno a farlo dormire li dentro per più di 2 ore.

image

Il fasciatoio è fuori dalla camera e attaccato al bagnetto.
In modo da non fare troppo tragitto durante il cambio pannolino.
La nuvoletta attaccata allo specchio è stata fatta a mano da una ragazza dolcissima che fa creazioni splendite.
La trovate su instagram come sunday_time.

image

Appeso al muro, vicino lo specchio, ho il set della chicco che aveva spazzolina, pettinino e forbicine.
Ah, anche la spugnetta che mi si è, non so come, disintegrata.

image

Nel cestino ho alcuni dei prodotti che uso più spesso.
La nivea è stato un regalo, quando compro io, preferisco andare più sui prodotti naturali come la mustela o i provenzali.

image

Nel primo cassetto ho messo subito i pannolini per averli a portata di mano. Salviettine e nelle sacchette ho messo l’occorrente per la pulizia del nasino e le bavette.

image

Le sacchettine le ha fatte mia zia a mano di diversa misura.
Queste le ho portate in ospedale quando è nato Giordan. Mettendo dentro ad ognuna i cambi per i primi giorni.

image

Nel secondo cassetto ho sistemato i body, calzette e pigiamini.

Questo era l’angolo dove cambio Giordan. Spero di esservi stata utile in qualcosa, soprattutto a chi sta per diventare mamma.
Se avessi fatto le foto il primo mese, avevo talmente tante creme, salviettine e pannolini che nelle foto non ci sarebbero entrati.
Ma ho pensato solo adesso di farlo, quindi meglio tardi che mai! xoxo

Scritto con WordPress per Android

3 pensieri riguardo “Il fasciatoio di G I O R D A N”

  1. Ciao Giorgia, ti seguo da poco e stavo leggendo questo post.. Di solito non commento mai i post di altre “blogger” ma in questo caso mi sento di farlo, anche io sto crescendo mia figlia da sola e son d’accordo su tutto quello che hai detto. Sui vizi e sul resto. Ti faccio i miei complimenti per il coraggio che hai avuto nel fare questa scelta so che per molti non è facile e soprattutto è difficile da spiegare alle pdrsowne.. Ma chissenefrega di quello che pensano gli altri, sappiamo noi cosa è meglio per i nostri piccoli ❤️

    "Mi piace"

    1. Ciao manuela! Innanzitutto ti ringrazio 🙂 è vero, solo noi sappiamo cosa proviamo, quello che abbiamo vissuto, e le sensazioni che abbiamo avuto. Solo chi ha cresciuto un figlio da solo sa davvero cosa si prova, immagino tu lo sappia bene! Ti mando un grosso abbraccio ❤

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...